Scuola Secondaria “Cavallo-Morelli”

«Progetto Aree a Rischio – art. 9 CCNL Comparto Scuola»

Didattica laboratoriale «SAPERE I SAPORI»
anno scolastico 2017 / 2018

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

21 Novembre 2017
Festa Nazionale dell’albero

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

 

PROGETTO “LIBRIAMOCI”-SCUOLA SECONDARIA

“INSIEME IN ARMONIA” Sabato 28 ottobre 2017 abbiamo partecipato alla manifestazione conclusiva del progetto “Libriamociascuola”. È un progetto che stimola i ragazzi alla lettura, ad imparare a viaggiare con la fantasia, nonché a riflettere su alcune tematiche di attualità e vicine a noi. Quest’anno abbiamo parlato e discusso di solidarietà e dalle letture sono “apparsi scenari”, inconcepibili al giorno d’oggi, … Continue reading

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Cerimonia di premiazione “Il Castello Volante” Città di Carovigno

Sabato 11 novembre 2017, presso il teatro Italia di Carovigno, si è tenuta la cerimonia di premiazione del premio letterario nazionale di narrativa per ragazzi “Il Castello Volante Città di Carovigno”, giunto alla xv edizione, organizzato dal Rotary Club “Ostuni – Valle d’Itria – Rosamarina” in collaborazione con il comune di Carovigno.
Hanno partecipato alla manifestazione gli studenti della scuola secondaria di 1° grado del nostro Istituto Comprensivo insieme agli studenti delle scuole “Orlandini Barnaba -San Giovanni Bosco” di Ostuni, “Buonsanto” e “Meo” di San Vito dei Normanni.
Gli alunni della nostra scuola premiati per le recensioni migliori sono stati: Aouichaoi Gaia della 3^A; Esposito Martina della 3^B; Marseglia Debora della 3^D; Primicerio Vittorio della 3^G; Quartulli Davide e Leobilla Antonio della 3^F . Le classi 3^A e 3^G si sono aggiudicate il premio per i lavori artistici più creativi.
I giovani studenti degli istituti scolastici partecipanti hanno decretato come miglior libro della terna finalista “Il sogno di Anna” di Lucia Tilde Ingrosso.
Qui sotto alcune foto della cerimonia.

 

 

 

Anno scolastico 2016/2017

Alcuni alunni ricordano l’esperienza vissuta il 3 maggio scorso a Roma, presso la Camera dei Deputati, dove è stata ricordata con una cerimonia l’importanza della figura di Salvatore Morelli. Clicca qui per leggere i testi e vedere alcune foto relative all’evento.

L’ITALIA DEL PANE

Compito di realtà: L’Italia del pane

Io e la mia classe, la 1° D, abbiamo ultimato il cartellone sull’Italia del pane. Ognuno di noi ha collaborato e, grazie alla professoressa che ci ha guidati, abbiamo realizzato uno splendido lavoro! Ognuno di noi ha avuto un compito: c’è chi ha scritto, chi ha disegnato le regioni, chi ha colorato il mare, chi, invece, ha ricercato, incollato il pane tipico di ogni regione.      Sinceramente ci siamo divertiti molto, perché abbiamo COLLABORATO, il che significa due cose: UNITI SI VINCE E SI E’ GRATIFICATI. Questo compito di realtà ha “stimolato” in noi la voglia di unirci un po’ di più e di essere una vera classe!    Proprio per questo siamo riconoscenti, ma specialmente SODDISFATTI di tutto quello che abbiamo scoperto!      Clicca sull’immagine per ingrandirla

La classe I D

 

😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛

Un’interessante lezione a cielo aperto

Il 12 Dicembre 2016 le classi 1°B, 1°C e 1°G hanno partecipato ad una visita guidata ad Alberobello, città metropolitana di Bari.

Clicca sul link sotto per leggere la relazione dell’esperienza:

GITA_ALBEROBELLO

😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛

PROGETTO “LIBRIAMOCI” – La voce della legalità

Il 25 e il 27 ottobre le classi prime, sezioni A – B – C – D – E – F – G della Scuola secondaria di primo grado del nostro Istituto, coadiuvate dalle rispettive insegnanti di Lettere, Epifani Maria Rita, Lecci Anna Giulia, Rendina Rosa, Ciaccia Caterina, Siliberto Maria Concetta, Iaia Francesca, Sgura Valeria, hanno aderito al progetto “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, l’iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), attraverso la Direzione generale per lo studente, e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo(MiBACT), con il Centro per il libro e la lettura. Clicca qui per continuare a leggere….

😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛

logo_eTw

e-Twinning è la piattaforma di gemellaggio elettronico tra scuole europee, le cui attività sono supportate dall’Unità Nazionale e-Twinning Italia, all’interno dell’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica (ex Indire).

Nella nostra scuola partecipano al gemellaggio elettronico le classi seconde e terze della Scuola Secondaria di 1 grado.

Clicca qui per tutte le informazioni relative ai progetti attivi.

😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛

 

Anno scolastico 2015/2016

VIDEO Manifestazione Provinciale “Un Piacere di Lett (erat) ura” Scuole in rete – Ufficio Scolastico Territoriale di Brindisi – I ragazzi dell’Istituto 1° Comprensivo “Brandi-Morelli” di Carovigno, il 16 maggio alle ore 17.00 presso il Cinema Teatro Roma di Ostuni, hanno messo in scena alcuni brani tratti dal libro “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda, adattamento a cura di Marilù Sbano. Filo conduttore di tutto lo spettacolo è il tema dell’immigrazione. Nella vita si può partire per amore, per lavoro, per turismo e poi ci sono quelli che partono per cercare la vita, un miraggio di libertà, la pace…“Così se nasci in Afghanistan, nel posto sbagliato e nel momento sbagliato, può capitare che, anche se sei alto come una capra, qualcuno reclami la tua vita…” Eniat è il protagonista del racconto costretto a partire per un lungo viaggio, durante il quale diventerà uomo senza mai dimenticare le parole di suo padre e le promesse fatte a sua madre. Una storia, simile a tante altre! E’ una storia che ci riguarda, facciamo in modo che la Terra non sia una condanna a morte, ma una possibilità di vivere pienamente e degnamente l’esistenza avuta in sorte.

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
Lavoro sulla Divina Commedia

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Video progetto “MANI IN PASTA”

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Alcune attività progetto continuità Scuola primaria – Scuola Secondaria

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Progetto “IL LINGUAGGIO SEGRETO DEL MARE
Pubblicato il video prodotto dalla classe 2^D della scuola secondaria “S. Morelli” di Carovigno relativo al Progetto “IL LINGUAGGIO SEGRETO DEL MARE” della cooperativa Thalassia di Torre Guaceto

Concorso nazionale “Articolo 9 della Costituzione”

I ragazzi delle terze classi della Scuola Secondaria di 1° grado “S. Morelli” hanno partecipato al Progetto e Concorso nazionale “Articolo 9 della Costituzione”, a.s. 2015/16: Cittadini attivi per il paesaggio e l’ambiente, effettuando un percorso di riflessione e di ricerca sulla salvaguardia del paesaggio. A tal proposito i ragazzi,  coadiuvati dalle docenti referenti Anna Giulia Lecci e Rosa Rendina, hanno deciso di scegliere e di esaminare l’ambiente della Mezzaluna, sia dal punto di vista storico che naturalistico e hanno prodotto un audio-video  dal titolo “La Mezzaluna dal passato al presente”. Guardalo qui sotto.

PROGETTO eTwinning classe 3^C Morelli

logo_eTw

I ragazzi della classe 3^ sezione C del corrente a.s. 2015/2016 della Scuola secondaria di 1° grado “S. Morelli” hanno condiviso un progetto di scrittura creativa con un gruppo di studenti francesi di 14 anni  del Collège Amédée Bisch di Beynat in Corrèze. La collaborazione è avvenuta grazie al Programma eTwinning, una comunità di scuole europee che fornisce a insegnanti e studenti strumenti on line per iniziare a lavorare insieme, condividere idee e istituire progetti. In particolare, i nostri alunni, guidati dalla professoressa di Lingua inglese Maria Teresa Santoro con la collaborazione della professoressa di Lettere Rosa Rendina, hanno ideato e scritto insieme ai loro partner francesi, diretti dalle docenti Cécile Jean e Murielle Rouquette, una short story dal titolo “THE SPITEFUL MARMOTS”.

Clicca sul seguente link per leggerla: THE SPITEFUL MARMOTS

INCONTRO CON LA SCRITTRICE LIDIA MENAPACE

Lunedì 11 gennaio 2016 presso l’Auditorium della Scuola Secondaria di 1°grado “ S. Morelli”” si è svolto l’incontro con l’autrice LIDIA MENAPACE ed è stato sicuramente un “ evento storico ”.

I ragazzi hanno conosciuto e percorso con interesse, partecipazione e curiosità, vicende, fatti tragici della Resistenza italiana e  hanno letto, davanti al folto pubblico, alcuni passi più significativi del suo libro “Io , partigiana. La mia Resistenza”. [……Si chiamavano Esther e Rutr, e Isa e io eravamo invidiose dei loro bellissimi nomi “esotici”, che attribuivamo a niente altro che alla fantasia dei loro genitori. Allora non si aveva accesso al telefono per i compiti, ma si usava recarsi a casa della compagna assente a portarli, e così facemmo quella volta. La domestica ci avvisò che i compiti non servivano, perché le due sorelline non sarebbero più venute a scuola; domandammo perché, e ci fu risposto: “Perché sono ebree”… Io e mia sorella non capimmo, che cosa la domestica volesse dire… e commentammo:” Che stupida ragazza di campagna, non sarà mica una malattia infettiva essere ebree”….Ponemmo la questione a mio padre, il quale ci spiegò che le leggi vietavano a bambine e bambini ebrei di frequentare la scuola e che ci potevano andare solo gli ariani; “Gli ariani? E chi sono?, domandai; “Noi” rispose papà; “Mi vergogno a dirlo”, “E io mi vergogno di vivere dove una se si chiama Esther o Ruth resta ignorante”……]

Il racconto della scrittrice, si è snodato , durante l’incontro con i ragazzi, sul piano storico, sul piano della memoria e delle testimonianze, facendo emergere la sua esperienza vissuta con naturalezza, propria della giovinezza.

lidia menapace 20160111_105757 20160111_122016 20160111_112418 20160111_112203

CERIMONIA INTITOLAZIONE BIBLIOTECA

    Clicca qui o sull’immagine per ingrandirlaman_bibliot1pic

Foto e video dell’incontro con l’autore Gianmaria NAPOLILLO per la presentazione del libro LE TARTARUGHE RITORNANO SEMPRE. Clicca sulle foto per ingrandirle.

Gli alunni dell’Istituto “S. Morelli” incontrano Enzo Gianmaria Napolillo, scrittore per ragazzi.

Giovedì 26 novembre 2015, alle ore 11, nell’Aula Magna dell’Istituto, gli alunni delle classi terze hanno partecipato con entusiasmo all’incontro con il giovane scrittore Enzo Gianmaria Napolillo. Il Dirigente, prof. M. Pecere, ha  presentato l’autore e il suo libro “Le tartarughe tornano sempre”.Il dott. Napolillo ha parlato del suo libro che narra le vicende di due adolescenti che si incontrano durante l’estate a Lampedusa: mani che si intrecciano tra sussurri e promesse. Una mattina d’estate, scoprono il corpo di un ragazzino che rotola sul bagnasciuga……..  La spensierata adolescenza viene sconvolta dalla triste e forte realtà legata al fenomeno dell’immigrazione sulle coste italiane.I ragazzi coinvolti dalla storia, hanno rivolto domande all’autore che ha chiarito i loro dubbi, ha soddisfatto le loro curiosità inerenti alla lettura del testo ed ha raccontato episodi legati alla  sua vita personale.  L’incontro è stato molto educativo e formativo  ed è stato possibile realizzarlo grazie al protocollo d’intesa con il “Presidio del libro” di Ostuni,  alla collaborazione fattiva della prof.ssa Paola Cirasino e al coinvolgimento di una libreria del territorio. Tale attività rientra nel Progetto-Biblioteca d’Istituto 2015/2016 “Nutrire la mente”.

Napolillo (7)Napolillo (5)Napolillo (4)NAPOLILLO (3)NAPOLILLOincontro autore 5Napolillo (2) incontro autore 4 incontro autore 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Seguono alcune foto della manifestazione del progetto “WE ARE THE CHILDREN” di Ostuni, nato per sensibilizzare gli alunni al linguaggio musicale come strumento di solidarietà per la raccolta di donazioni da portare ai bambini orfani del Kenya. WE are the children 052

WE ARE THE CHILDREN

We are the children è un progetto umanitario internazionale che unisce i bambini italiani con quelli dell’Africa. Le associazioni di volontariato, attraverso iniziative di solidarietà cercano di far conoscere la drammatica situazione in cui versano i bambini dell’Africa e, con l’aiuto di tutte le persone sensibili e disponibili, si impegnano a raccogliere fondi e aiuti di ogni genere per aiutare questi bambini a vivere meglio.

Proprio per questo noi ragazzi dell’Istituto 1° Comprensivo “Brandi-Morelli” abbiamo aderito all’iniziativa proposta dall’Associazione We Are the Children, cercando di dare un nostro concreto contributo.

Abbiamo raccolto materiale scolastico, indumenti, giocattoli, per i bambini più piccoli e medicinali. Sabato cinque dicembre, nella nostra scuola, è stata organizzata una simpatica manifestazione per consegnare, ai volontari dell’associazione, il materiale raccolto.

Sono stati filmati i momenti più significativi dell’evento, per testimoniare l’affetto e la solidarietà di tutti noi e, soprattutto, la speranza che si possa, finalmente, raggiungere uno stato di benessere e di progresso per tutti.  Sara Santoro   3 D

Clicca sulle foto per ingrandirle.

WE are the children 054WE are the children 059WE are the children 057WE are the children 060

 <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

XIII edizione del Premio Letterario Nazionale di narrativa per ragazzi “Il Castello Volante”castello volante 1

Sabato 21 novembre, le classi seconde dell’Istituto “S. Morelli” hanno avuto l’opportunità di partecipare, al Teatro Italia, alla manifestazione della XIII Edizione del Premio Letterario Nazionale di narrativa per ragazzi “Il Castello Volante”. Erano presenti scolaresche di altri Istituti Secondaria di 1° grado.

In apertura abbiamo fatto un minuto di silenzio per ricordare le vittime di Parigi e, a seguire, l’Inno di Mameli, l’Inno del Rotary e quello dell’Unione Europea.

Al tavolo della conferenza, il Sindaco, il Presidente del Rotary, dott. Gianni Colucci, il dott. Ferdinando Sallustio, la prof.ssa Antonella Colucci e il prof. Bartolo Anglani, l’avv. Carmen Nacci ed altri componenti dell’associazione. Il primo intervento è del Sindaco Carmine Brandi che ha parlato dell’investimento sui giovani che non leggono quanto dovrebbero e da qui l’impegno e la promozione del Rotary e dell’Amministrazione Comunale al Premio Letterario “Il Castello volante”. Il dott. Sallustio ha parlato dei vincitori delle passate edizioni; è stato presentato un video sulla storia del Rotary (1905), su Carovigno e le sue bellezze e sul concorso, nato da una proposta dello scrittore Raffaele Nigro. La manifestazione è proseguita con la lettura, da parte del dott. Sallustio e della Prof.ssa Colucci, di alcuni passi significativi tratte da libri per ragazzi tra cui “Harry Potter”, “Il Piccolo principe”, “Le avventure di Pinocchio”. Prezioso l’intervento del dott. Anglani che ci ha parlato di lettura come”droga”, ci ha invitato a leggere ma solo ciò che ci piace, quello che ci coinvolge e sentiamo “dentro”. Subito dopo è stato invitato a leggere alcune pagine di uno dei suoi tanti libri e devo dire che mi ha particolarmente incuriosito. E’ intervenuto anche il nostro Dirigente, prof. Mario Pecere che ha ribadito l’importanza e il piacere della lettura, delle attività che il nostro Istituto 1° Comprensivo “N.Brandi-S.Morelli” ha nei confronti del libro con la partecipazione da sempre al Concorso, con gli incontri con gli autori, con la crescita delle attività della Biblioteca d’Istituto e, a questo proposito, ci ha parlato di Malala, una giovane donna pakistana che lotta per il diritto all’istruzione, a cui sarà intitolata la nostra biblioteca. Per me questa “lezione” è stata molto istruttiva pur svolta fuori dall’ambiente scolastico.                                        Pasquale 2^ sez. B

IL CASTELLO VOLANTE   CITTA’ DI CAROVIGNO

rotaryPresso il nostro Istituto “S. Morelli” giovedì tre dicembre si è tenuta una riunione organizzata dal Presidente , dott. Gianni Colucci del Rotary club Ostuni- Valle d’Idria- Rosa Marina in collaborazione con il Comune di Carovigno.

All’incontro hanno perso parte inoltre le Scuole secondarie di primo grado di Carovigno, Ostuni, San Vito dei Normanni per la scelta della terna finalista dei libri che parteciperanno alla XIV edizione del Premio letterario nazionale di Narrativa per ragazzi “ Il Castello Volante” e patrocinata dal Comune di Carovigno.

 

 

Progetto “Mani in pasta” – LE FOTO

IMG_0976 (1)

IMG_0954 (1) IMG_0955 (1) IMG_0974 (1) IMG_0975 (1)

Video del Progetto “Analizziamoci e Sperimentiamoci” svolto durante l’anno scolastico 2014/2015 presso il laboratorio scientifico della scuola secondaria Morelli.

 <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Presentazione in Power Point del corso di educazione ambientale

 

Presentazione progetto  “Ulivi secolari Carovigno”

center;”> <<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

PROGETTO SENATO: TESTIMONI DI DIRITTI delle classi 3^A-B-C-D della scuola Secondaria “Morelli”.

Seguono il video e la presentazione a scorrimento uno a uno delle slide.

VIDEO TERZA FESTA ISCRIZIONE

Guarda il video dei vari momenti della Terza Festa dell’Iscrizione che si è tenuta venerdì 30 gennaio 2015 presso il Teatro Italia di Carovigno e che ha visto coinvolti gli alunni di 5 anni dei tre plessi di Scuola dell’infanzia, gli alunni delle classi 2^, 3^, 4^ e 5^ della Scuola Primaria che hanno cantato, recitato, interpretato, gli alunni di scuola secondaria che hanno presentato il calendario 2015 sul tema della legalità. La serata è stata allietata dalla partecipazione dell’Orchestra Scuola di Musica FIL-ARMONICA.

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

CALENDARIO 2015 SULLA LEGALITA’

Ecco qui in anteprima le foto del Calendario 2015 “LA LEGALITA’ CRESCE SUI BANCHI DI SCUOLA”, realizzato dalle classi 2^B e 2^C della scuola secondaria di 1° grado “S. Morelli”. Il calendario sarà presentato durante la festa dell’Iscrizione del 30 gennaio p.v.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Progetto LEGALITA’: INCONTRO CON PINO LETO

Giovedì 15 gennaio scorso i nostri ragazzi della scuola secondaria di 1° grado  “S. Morelli  hanno incontrato Pino LETO sul tema delle devianze giovanili e la legalità come segno di crescita culturale, civica, sociale. Vedi qui sotto alcune foto e  il video dell’intervento di Pino Leto pubblicato da “La Voce di Carovigno”

Incontro Pino Leto 023 Incontro Pino Leto 006 Incontro Pino Leto 008 Incontro Pino Leto 010

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Citta' del Libro

Pubblicate alcune foto relative alla partecipazione delle classi seconde della scuola secondaria di 1° grado “S. MORELLI” alla XX edizione della Rassegna Internazionale degli Autori e degli Editori organizzata dalla Città del Libro di Campi Salentina.

 

PREMIO LETTERARIO “IL CASTELLO VOLANTE”

20141213_114536La manifestazione  finale del premio letterario “Il Castello Volante” quest’anno si è svolta il 13 dicembre 2014 presso il Teatro Italia di Carovigno  e ha visto protagonisti i nostri alunni della scuola secondaria di 1° grado “S. Morelli” che si sono distinti nel ‘recensire’ i libri in concorso per la creatività e l’originalità. Bravissimi sia loro che i docenti!! Clicca qui per vedere alcune foto della manifestazione.

 

Anno scolastico 2013/2014

Seguono alcuni video relativi ai corsi PON FSE relativi all’anno scolastico 2013/2014

IL SERVITORE DI DUE PADRONI

STIAMO INSIEME

A TUTTO WEB

Video della rappresentazione teatrale ” AH, MY FAIR LADY” degli alunni delle classi terze sezz. A e D della scuola secondaria di 1° grado “S. Morelli” dell’Istituto 1° Comprensivo di Carovigno, tenutasi martedì 11 giugno 2013.

 

PROGETTO RAGAZZI 3.0

ragazzi 3_0

Attività Extracurriculari 2012-2013: INFORMATICA

Clicca qui o sull’immagine sopra per leggere tutto.

divisori_087

PROGETTO EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’

legalit_4Sabato 11 maggio 2013 si è tenuto presso il nostro Istituto Comprensivo, Sede Morelli, l’incontro con l’Europarlamentare RITA BORSELLINO sul tema “EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’ E ALLA CITTADINANZA ATTIVA.

Clicca sulle immagini per ingrandire e leggere gli articoli pubblicati sul Quotidiano di Brindisi e sulla Gazzetta del Mezzogiorno.

legalit_3legalit_5

divisori_087

Guarda i video e le foto relativi ad alcune iniziative intraprese

dalla scuola “S. Morelli” nel corso degli anni.

Clicca sulle immagini per vederli:

Video e fotoiscrvideo